La Pallavolo Alsenese è giunta alla soglia del suo 28° compleanno.

Ripercorriamo insieme questo viaggio, percorrendo le tappe più importanti:

1986 – 1988

Sembra lontanissimo quel giorno d’inverno in cui i pionieri della Pallavolo Alsenese si incontravano in Comune davanti al Sindaco di allora, Guido Magnelli. Nevicava forte quel giorno, eppure il responsabile della Federazione Piacentina Fabio Bastiani non aveva esitato ad affrontare le strade imbiancate da Piacenza ad Alseno per sostenere chi aveva deciso di offrire sul territorio una nuova opportunità sportiva e formativa ai giovani alsenesi.

La società nasceva dunque per volontà di un piccolo numero di persone che eleggevano quale loro presidente Edoardo Menta, detto Armando, destinato a reggere il sodalizio sportivo per parecchi anni, fino al 1988.

1989 – 2000

Dal 1989 sino al 2000 il presidente è stato Carlo Villaggi.

Fortunatamente i bambini e soprattutto le bambine che vogliono provare l’esperienza di questo sport continuano ad aumentare, si inizia così a coinvolgere i più piccoli creando le prime squadre di minivolley, che è stato sicuramente un settore cruciale della società.

Dal 1990 al 1992 è stato seguito da Lorenzo Lanzi, che poi lo ha affidato per lunghissimo tempo  al Prof. Luigi Botti, che è tutt’ora una delle colonne portanti della struttura tecnica della Pallavolo Alsenese.

2001-2005

Nel 2001 il presidente uscente, lascia il timone a Luigi Ziliani.

Questo è un anno sicuramente da ricordare per le ragazze della Prima Divisione che arrivando prime in campionato, hanno l’opportunità di giocare in serie D a livello regionale.

Sempre nei primi anni 2000, la Pallavolo Alsenese, ha avviato una proficua collaborazione con altre società pallavolistiche del territorio, creando “Arda Volley”, che permette alle principali realtà della Valdarda di poter lavorare insieme. Fanno parte di questo sodalizio: Alseno, Fiorenzuola, Cadeo, Cortemaggiore e Castell’Arquato.

L’obiettivo della nuova compagnia è quello di consentire a tutte le ragazze, di tutte le età di poter intraprendere un’avventura nel campo della pallavolo e di poter crescere sportivamente.

Il problema più grande era infatti quello di non riuscire ad incanalare le ragazze nel loro giusto settore (sia per età, che per abilità), per mancanza di numeri e di forze. Con Arda Volley, si sono create sinergie vincenti tra le società che permettono ad ogni atleta di trovare il proprio posto all’interno della squadra, e a raggiungere numerosi obiettivi. Vogliamo quindi citare l’ottimo secondo posto conquistato da una selezione Arda Volley, di cui facevano parte alcune atlete alsenesi, nel torneo Internazionale Under 15 di Acqui Terme.

2006-2013

Nel 2006 avviene un altro cambio di società. Il presidente è ora Ermanno Godi.

Da questo anno, tutti gli anni il 1° maggio si svolge una giornata dedicata allo sport nel campogiochi di Alseno in onore di SAMANTHA PINI, che vede coinvolti centinaia di piccoli atleti pronti a trascorrere una giornata all’aperto con tanto sport e divertimento.

2013-oggi

La pallavolo Alsenese vede ora in carica come presidente Stiliano Faroldi, che con grande soddisfazione ha condotto le ragazze che disputano il campionato di serie D, capolista nella loro categoria.

Oggi la società è in continua crescita, guarda sempre in avanti e cerca di fare il proprio meglio per dare ai ragazzi e alle ragazze la possibilità di vivere belle esperienze di sano sport e socializzazione.

 

2015-2018

 

Serie b