News ed Eventi

La Pallavolo Alsenese premiata al Gran Galà dello Sport Piacentino

19 Dicembre 2016 – Il presidente Faroldi: “Una targa che ci gratifica enormemente, da dividere con tutta la mia società”.

gala3

Prestigioso riconoscimento per la Pallavolo Alsenese che lunedì 19 dicembre presso il Salone Monumentale di Palazzo Gotico ha ricevuto la targa “Piacenza premia lo sport” in occasione del tradizionale appuntamento annuale del Gran Galà dello Sport Piacentino, organizzato gratificare tutte le eccellenze locali che si sono meglio distinte nelle loro discipline sportive.

dal Coni provinciale rappresentato dal delegato Robert Gionelli.
Nella serata organizzata dal Coni Provinciale, rappresentato dal suo delegato Robert Gionelli, erano presenti alla serata anche Umberto Suprani, presidente del Coni regionale, Giorgio Cisini, assessore allo sport del Comune di Piacenza e Stefano Perrucci, consigliere provinciale con delega allo sport, oltre a Marco Bergonzi, presidente del Comitato Provinciale della Fipav, che ha consegnato il premio direttamente nelle mani di Stiliano Faroldi.

GRAN GALA' DELLO SPORT ( FOTO CAVALLI )

Il patron della Pallavolo Alsenese ha poi chiamato attorno a se tutto lo staff dirigenziale e la formazione di serie B2 per condividere la gioia e la soddisfazione di questa benemerenza davanti all’intera sala.

La motivazione del premio è legata all’ultimo risultato conseguito dalla Conad, ovvero la vittoria del campionato serie C conquistata lo scorso maggio, a coronamento di un percorso iniziato tanto tempo fa e recentemente impreziosito da tre promozioni nelle ultim tre stagioni, anche se per Stiliano Faroldi c’è tanto altro sotto: “Siamo tutti contenti naturalmente per questo prezioso riconoscimento, a testimonianza dell’ottimo lavoro che ha saputo fare la Pallavolo Alsenese negli ultimi anni. Lo divido con i miei collaboratori, cui va gran parte del merito per la crescita della nostra società, però mi piace pensare che il premio ci sia stato assegnato anche proprio per quello che facciamo con il nostro settore giovanile. È vero che la prima squadra ci sta dando tante soddisfazioni e attualmente ci sta sorprendendo col primo posto al suo primo anno in B2, ma è altrettanto vero che dietro raccogliamo tante soddisfazioni anche con le sei squadre di ragazzini, oltre a quelle di Prima e Terza Divisione. Il 2016 è stato un anno magico, che forse nemmeno noi ci aspettavamo di vivere. Ora dobbiamo continuare su questa stessa strada per dimostrare di esserci meritati questa targa”.

Simone Carpanini

 

GRAN GALA' DELLO SPORT ( FOTO CAVALLI )

 

La Pallavolo Alsenese celebra il Natale in anticipo

img_3724_edit

8 Dicembre 2016 – La Pallavolo Alsenese celebra il Natale in anticipo insieme a tutto il suo settore giovanile. Il presidente Faroldi: “Stupendo vedere il palazzetto pieno di genitori e ragazzi”.

Gli spalti gremiti di atleti, amici e tifosi da una parte, dall’altra il campo trasformato in un piccolo palcoscenico per tributare la giusta scena ai protagonisti del pomeriggio e in mezzo regali e riconoscimenti pronti per essere consegnati, anche attraverso il tabellone di una tombola.
Non mancava quasi nulla nel caloroso ed ottimale contesto voluto dalla grande famiglia della Pallavolo Alsenese, che nel giorno dell’Immacolata Concezione si è ritrovata al palazzetto di via Cavour per la tradizionale festa natalizia insieme a tutte le sue squadre e alla presenza del sindaco Davide Zucchi e dell’addetto parrocchiale Floriano Cero, nelle veci di don Domenico Pascariello.
La splendida realtà della Conad in serie B2 (attualmente, dopo nove giornate, in testa al girone B al suo primo anno in categoria) è solo la “stella cometa” dell’albero di Natale societario, dove al di sotto ci sono altre otto formazioni che rappresentano forza e stimolo del sodalizio gialloblu: minivolley, under 13 (femminile e maschile), under 14 (femminile), under 16 (femminile e maschile), Terza Divisione femminile e Prima Divisione maschile.
Un importante vivaio che, come ha sottolineato il presidente Stiliano Faroldi nel discorso d’apertura – cogliendo di sorpresa e imbarazzando simpaticamente la diretta interessata -, non sarebbe tale e non avrebbe raggiunto certi traguardi senza l’encomiabile lavoro di Sonia Arata, responsabile del settore giovanile. Questa vera e propria factotum, poco avvezza agli onori della cronaca, ricopre la preziosa figura che ogni società dovrebbe e vorrebbe avere, curando anche qualsiasi aspetto burocratico ed organizzativo e facendo da collante tra tutte le formazioni e la dirigenza. L’occasione della festa è stato anche il momento per farle guadagnare un meritatissimo applauso da parte di tutti.
Dopo gli interventi e gli auguri di Cero e del sindaco Zucchi, che, visto l’inizio del periodo festivo proprio con l’8 dicembre, ha anche sensibilizzato la vicinanza alle persone del posto più in difficoltà, il giovanissimo gruppo del minivolley ha aperto poi la sfilata delle varie squadre, dove ad ogni tesserato sono state donate una maglia ed una felpa della società, oltre ad un pandoro.
A fine presentazione, le ragazze della Conad – fino a quel punto trascinatrici ed allegramente indisciplinate, come i colleghi della Prima Divisione – si sono prestate nella vendita sugli spalti delle cartelle per i tre giri della ricca tombolata finale.
L’intervista – Padrone di casa il presidente Stiliano Faroldi, che ha aperto e chiuso la festa con parole semplici e sentite: “Come ogni anno ci siamo ritrovati per festeggiare la nostra società e noi cerchiamo di renderla come una famiglia. È sempre un piacere stupendo vedere raggruppate tutte le squadre sulla tribuna, con i relativi dirigenti, genitori per i più piccoli, amici, tifosi o fidanzati. Non devo aggiungere molto altro, se non ringraziare di cuore e pubblicamente quelle persone che tengono in piedi tutto quanto senza mai voler apparire. Non credo di fare un torto a nessuno se identifico in Sonia Arata la persona che più fa per la Pallavolo Alsenese. Voglio però anche esprimere la nostra gratitudine a quattro persone che purtroppo per motivi di lavoro non erano presenti alla festa e che ci aiutano sempre: Giacomo Orlandi e Nicola Colombari, addetti alla manutenzione del palazzetto, che troviamo sempre pronto, e a Michela Fantoni e Nina Mazzola che invece mantengono sempre pulito palazzetto e palestrina. Ultimo ringraziamento, ma non per importanza, agli sponsor che ci sostengono nell’attività”.

Simone Carpanini

 

Presentazione in comune

Articolo tratto da: ILPIACENZA.IT del 10 Ottobre 2014

DSCN3447-2

In questa occasione le ragazze sono state premiate con un omaggio floreale ed è stata presentata la nuova squadra che il 18 ottobre farò il suo esordio per la prima volta nel campionato di Serie C.

Pallavolo Serie C: la Conad Alsenese premiata in Comune

Sabato 13 settembre sono state invitate in Comune ad Alseno le ragazze della Conad Alsenese, squadra di pallavolo locale, accompagnate dagli allenatori Marco Scaltriti ed Emanuele Piccoli, dagli allenatori delle altre squadre della società e dai dirigenti tra cui il presidente Stiliano Faroldi.

In questa occasione le ragazze sono state premiate con un omaggio floreale ed è stata presentata la nuova squadra che il 18 ottobre farò il suo esordio per la prima volta nel campionato di Serie C.

Questa la rosa della Conad Alsenese: Ada Magno, Alice Agarbati, Alice Verdelli, Beatrice Vespari. Carlotta Periti, Carolina Nartelli, Elisa Magni, Francesca Marzolini, Greta Passera, Isotta Visconti, Marta Ghisolfi,  Martina Ferrari, Michela Traversoni e Serena Faroldi.

Queste le dichiarazioni riportate durante la premiazione:

Davide Zucchi (sindaco): “Lo sport riveste una funzione educativa di notevole importanza ed è sempre più importante per i giovani di oggi. Vengono insegnati valori come il rispetto degli altri e delle regole oltre al gioco di squadra e al fatto di non arrendersi mai.

Dobbiamo abituare gli alsenesi a venire al palazzetto il sabato pomeriggio per tifare per voi, un palazzetto gremito sarebbe sicuramente un valore aggiunto per le vostre prestazioni. L’Amministrazione metterà a disposizione il sito internet dove saranno pubblicate le date dei vostri incontri”.

Alberto Marzolini (vicesindaco e assessore allo sport): “Per prima cosa un sincero augurio alle ragazze per la stagione che si preparano ad affrontare: la nostra comunità è fiera di essere rappresentata da loro in una categoria importante e mai affrontata nella storia del Comune, ma al contempo si aspetta che tutte le atlete, anche quelle non alsenesi di nascita, portino con orgoglio e con impegno i nostri colori.​ Detto questo, sono doverosi i complimenti alla società: non si raggiungono promozioni, in nessuno sport ed in nessuna categoria, se alla base non c’è il lavoro di persone serie e preparate, che programmano il futuro e curano i dettagli già a partire dal settore giovanile.”

Stiliano Faroldi (presidente Conad Alsenese): “Ringrazio l’amministrazione comunale per l’invito e faccio gli auguri alle ragazze per la nuova stagione alle porte. Le nostre partite in casa saranno al sabato pomeriggio alle ore 18,30 al palazzetto sportivo di Alseno. La prima sarà il 25 ottobre: aspettiamo tutti gli alsenesi a tifare per noi.”“

 
Potrebbe interessarti:http://fiorenzuola.ilpiacenza.it/pallavolo-serie-c-la-conad-alsenese-premiata-in-comune.html